Punto Banco Online

Punto Bancò vuol dire due lati opposti: giocatore contro il banco. Questo gioco deriva dal baccarat, uno dei giochi da casinò più famosi. Nel Punto Banco l’unica decisione che il giocatore deve fare è relativa alla sua puntata. Una volta fatto ciò, il gioco procede e i risultati possibili sono vincere, perdere o pareggiare.

Il gioco si svolge tradizionalmente attorno ad un tavolo ovale con un massimo di 14 posti e 3 banchi, 2 di base (uno per ogni lato del tavolo) e un terzo banco che siede al centro. Il terzo banco usa una paletta di legno per raccogliere e muovere le carte. In alcune sale più contenute è possibile che si giochi a Punto Banco su un tavolo tipo black jack con un solo banco.

Come si gioca

L’obiettivo del Punto Banco è di puntare su una gara tra due mani, il giocatore (punto) e il banco (banco). Il vincitore è colui che ha la mano il cui valore sia più vicino al 9. i 10, Jack, Regine e Rè non valgono nulla. Gli assi valgono uno e le altre carte mantengono il valore della loro faccia. Il valore di una mano è dato dalla somma del valore delle singole carte e se il totale è ha due cifre, si sottrae 10 dal valore. Ad esempio , se il ‘puntò (giocatore) riceve un 7 e un 8, la loro somma da 15, e dato che il risultato ha due cifre, al 15 si sottrae 10, e il risultato della mano è 5.

Per puntare i giocatori mettono le loro fiches sui riquadri assegnati di fronte a loro, cioè sui punto, banco o pareggio. Una volta che tutte le puntate sono fatte, il giocatore sul posto uno prende il porta carte e distribuisce quattro carte al banco che le dispone.

La prima carta va al giocatore, la seconda al banco, la successiva al giocatore e la finale al banco. Dopo ogni partita il porta carte si passa al giocatore successivo. Nella versione ridotta, il banco fa tutte le mosse così che il giocatore non deve preoccuparsi di distribuire e contare le quattro carte.

Una volta che il giocatore e il banco ricevono entrambi due carte ciascuno si applicano le seguenti regole:

Il Giocatore (Punto)

- Se la mano del giocatore ha una somma tra zero e cinque, si ha diritto ad una terza carta.
- Se il totale è sei o sette, allora si resta. Se si tratta di un otto o di un nove, questo si chiama ‘naturalè e si rimane.

Banco

- Se la mano del banco ha un valore compreso tra lo zero e il tre, il banco ha diritto ad una terza carta a prescindere dal valore della terza carta del giocatore.
- Se il valore totale della mano del giocatore è tra due e sette, il banco deve ricevere una terza carta.
- Se il totale è cinque e il valore della mano del giocatore è tra quattro e sette, il banco deve ricevere una terza carta.
- Se il totale è sei e il valore della mano del giocatore è compreso tra sei e sette, il banco deve ricevere una terza carta, ma solo se il totale del giocatore è stato ottenuto con le tre carte. In maniera un pò confusa, quando il totale del giocatore è stato ottenuto solo con due carte, allora il banco dovrà rimanere.
- Se il totale è sette, il banco dovrà rimanere.
- Se la mano del banco vale 8 o 9, allora sia il banco che il giocatore rimangono.

Il risultato

C’è sempre un chiaro vincitore o un caso di parità in questo gioco. Tutte le vincite delle puntate Punto sono pagate dello stesso valore della puntata, mentre le vincite “banco” pagano 19/20; in altre parole, c’è un 5% di commissione pagato al banco. Le vincitè sulla parità sono pagate al 8/1.

Tutte le puntate perse sono raccolte prima di pagare le puntate vincenti. Se c’è una parità, il banco paga le vincite a coloro che avevano puntato sulla parità, mentre agli altri giocatori spetta scelgiere se vogliono manterenere le loro puntate come sono, cambiarle o ritirarle. I giocatori che puntano su punto o banco non perdono le loro scommesse in caso di parità.

Per Saperne di più sul Punto Banco

Se vuoi giocare a Punto Banco online ti consigliamo di consultare l'elenco dei casino online per scoprire quali casino offrono questo gioco.

 

close GamblingPlanet.eu